Unisciti a noi

Aiuta la tecnologia ad
evolversi

Annunci

Scopri gli annunci che fanno al caso tuo.

Photo by Oliur on Unsplash 1
charm clock

Full-time

Full Stack Developer

candidatiCandidati ora
Mansfield Monk   Office Interiors Project XChanging 1
charm clock

Full-time

Mobile Developer

candidatiCandidati ora
Free PSD   Instagram on white mobile phone mockup with 3d icons 1
charm clock

Part-time

Digital Designer

candidatiCandidati ora
Dimensione max del file: 128 MB.
Confermo di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati.(Obbligatorio)

Domande frequenti

Hai dubbi? Guarda le domande più frequenti

Dietro alla creazione di un software c’è un progetto molto più esteso che prende in considerazione fattori differenti che incidono sul costo, il quale può variare da poche migliaia di euro fino a centinaia di migliaia di euro.
È come nel mercato delle automobili: non tutte hanno lo stesso prezzo e ciò dipende dalla qualità, dalla grandezza, dalle funzionalità, dagli accessori, ecc.
Quindi torniamo alla domanda iniziale: quanto costa creare un software? Lo sviluppo di un software consiste nel analizzare le esigenze del cliente e successivamente ideare e sviluppare un software customizzato che risponda alle necessità del cliente, motivo per cui non è possibile stabilire a priori un importo fisso.

Con il termine app nativa si ci si riferisce ad applicazioni mobile sviluppate interamente nel linguaggio del dispositivo sul quale vengono lanciate.
Le app native, essendo state costruite ad hoc sul dispositivo, permettono di utilizzare le sue capacità al 100%, fornendo quindi accesso a tutte le funzionalità del device. Possono quindi interagire con quasi tutte le features del dispositivo, possono inviare notifiche push, estremamente utili per una comunicazione efficace e diretta;
Funzionano sempre, anche off-line in assenza di connettività;
Sono molto più veloci rispetto alle altre app, e quindi offrono una User Experience di più alto livello;
Sono app estremamente efficienti e facili da utilizzare lato utente. In altre parole, in termini di qualità le app native garantiscono i risultati migliori.

Assolutamente sì! Con il SUPERBONUS del 110%, l’investimento per lo sviluppo dell’app verrà totalmente riaccreditato nelle modalità previste dalla legge di Bilancio 2022.